Cantine Aperte 27 maggio 2012

Con grande piacere quest’anno ritorna Cantine Aperte, manifestazione enoturistica che permette di accorciare in un clima rilassato la distanza tra le cantine e gli appassionati ed i degustatori.

Davvero un grande piacere per noi, la accogliamo con favore e ci attrezziamo come sempre per cercare di trasformarla in una esperienza piacevole e aperta sia ai geek del vino che agli appassionati amanti della campagna genuina e dello stare insieme.

Assaggiare, camminare nelle vigne, condividere e relax saranno le parole d’ordine della giornata.

In parallelo al Castello di Rocca Grimalda ci sarà l’evento chiamato La vie en rose”- conferenza di Gianni Franzone sui fiori nell’art déco, mostra di acquerelli, canzoni francesi, Déjeuner sur l’herbe, visita del castello e del giardino, atélier di pittura e di erbario, intrattenimento per bambini

X info http://www.castelloroccagrimalda.it

Tomaso

Celiachia: non è un problema mangiare con soddisfazione.

Questo post nasce come risposta alla domanda di un’amica che mi chiede informazioni su come il nostro agriturismo www.cascinatollu.com , si occupa dei celiaci: credendo sia di interesse per tutti, rispondo con un post.

Eravamo all’inzio della nostra attività e ci siamo trovati di fronte alla richiesta di realizzare un menù specifico e invece di considerarlo un problema l’abbiamo visto come un’opportunità: far godere della ristorazione agrituristica, basata quindi su materie prime dell’azienda agricola, ad un pubblico più ampio.

E quindi da quel giorno non abbiamo mai smesso di sperimentare e studiare, abbiamo scoperto che esiste un’associazione che aiuta tutti a comprendere meglio, anche noi, che una dieta per celiaci non è affatto un problema da realizzare. Dite di no? Guardate qua!

Bene, la cuoca (mamma Sonia) è un amante delle verdure, con l’orto ci fa impazzire perché vuole il massimo (se avrete occasione di venirci a trovare a giugno capirete cosa intendo). Inoltre le piace scegliere personalmente tutti i tagli delle carni che si studia per ogni portata. E non vorrete, proprio nel Monferrato, dimenticarvi dei formaggi, Montebore in primis!

Anche sulle farine si è fatta una cultura, anche se poi oggi esistono farine specifiche, anche stando sugli ingredienti che madre natura fortunatamente ci dona ce ne sono di leccornie davvero per tutti.

Ecco un esempio di menù (almeno poi non dite dal dire al fare…), solo per sbirciare un po….dato che il menù è molto più ricco, ma almeno avete un idea…

…. un paio di antipasti:

– verdure fritte nella pastella di mais o farina di granoturco servite in una sfoglia di grana
– peperoni sottolio con prezzemolo e tonno

….un primo….

– risotto pere e montebore

…un secondo….

– faraona cotta nella creta

e infine un dolce…

– torta fatta esclusivamente con nocciole

E questi sono solo esempi veloci.

Ecco perchè, quando qualcuno ci chiama dicendoci “è possibile fare un menù per celiaci” la risposta arriva con un sorriso, piena di manicaretti che anche il resto della sala apprezza!

Ciao
Tomaso

Dimensioni delle botti di legno: le nostre sono piccole.

Negli ultimi tempi abbiamo lavorato davvero sodo, la vendemmia, anzi, le vendemmie, unite al lancio di fortidelvento, la nostra nuova avventura, ci stanno riempiendo ogni attimo. Non siamo nemmeno riusciti ad organizzare le foto della vendemmia, con estremo dispiacere, non lo nego, ma abbiamo preferito fare bene quello che è il nostro lavoro piuttosto che disperderci.

 Ecco perché anche la scarsa presenza online e di aggiornamento del blog…che ci accompagnerà ancora.

Nel frattempo fuori dalla rete stiamo incontrando sempre più appassionati ed operatori e non ho potuto non fare caso ai discorsi sul cambio di pensiero in cantina che ha visto direttamente interessati alcuni produttori, cito uno fra tutti per stima e conoscenza diretta, Gianpaolo. Il suo discorso è stato ripreso anche da blog importanti. Trovo interessante e anche non banale che un produttore lo comunichi, da un lato, e che si voglia capire dall’altro.

Ma non capisco francamente perché, da parte di chi il vino lo beve, ci debba essere così tanta attenzione verso una delle scelte di produzione come quella della dimensione della botte di legno e non verso la filosofia che ha portato a quello che si trova dentro la bottiglia. 

Non so, forse mi sbaglio ma la domanda “botte piccola o botte grande” mi viene fatta sempre con maggiore frequenza, poche voltè però ci chiedono “perchè lo avete fatto così”, in generale.

Se potessi scegliere piacerebbe sentirsi chiedere qual’è la filosofia che ha portato alla produzione di questo o quel vino, piuttosto che quale botte abbiamo usato, ma sono certo che prima o poi succederà, visto le scelte fuori dagli schemi che continuiamo a portare avanti.

Approfitto inoltre del blog per dire la nostra in materia botti di legno: noi usiamo botti piccole, in particolare tonneaux (500 litri) con tostature leggere, principalmente usati e talvolta rigenerati, trovandoli davvero interessanti per la loro plasticità. Per noi è quasi una scelta forzata se fai piccoli volumi provenienti da vigneti diversi e vuoi un minimo orientare l’evoluzione del vino, usando botti grandi senza volumi finiresti per avere le mani legate in invecchiamento con dei vini diversi da come li avresti voluti.

Spiegato il motivo, resta comunque fermo il nostro obiettivo di usare le botti di legno come ossigenatori naturali e non come aromatizzanti, quindi il risultato finale deve permettere all’assaggiatore di apprezzare l’evoluzione e i sentori tipici di quel vino con il plus che un buon invecchiamento in legno prima e in bottiglia poi riescono a conferirgli.  Con le botti piccole….

Calici di Stelle a Cascina Tollu

Il 9 e 10 agosto all’agriturismo Cascina Tollu, Rocca Grimalda (AL) vi aspettiamo per brindare insieme alla notte di San Lorenzo, siamo a vostra disposizione, previa prenotazione, per degustare insieme i nostri vini, chiacchierare sulle particolarità delle nostre zone e orientarvi per le vostre vacanze visitando al meglio il patrimonio del Monferrato.

Per prenotazioni e informazioni: info[at]cascinatollu.com

30 Maggio 2010, cantine Aperte!

Come con alcuni di voi abbiamo avuto modo di condividere alla stupenda libreria Feltrinelli di Genova il prossimo Domenica 30 maggio ci sarà Cantine Aperte, una splendida occasione per girovagare per vigneti e conoscere piccoli e grandi vignaioli che apriranno le porte delle loro cantine per tutti coloro che avranno voglia di andarli a trovare e oltre ad assaggiare i loro preziosi nettari vorranno saperne di più su cosa si fa per produrli.

Ovviamente anche qui a Cascina Tollu a Rocca Grimalda (vicino al casello di Ovada sull’A26) stanno fervendo i preparativi per ospitare chi abbia voglia di nutrirsi con preziose informazioni e soprattutto di divertirsi imparando qualcosa di più di quello che offrire una degustazione cittadina, cercheremo di accompagnarvi e raccontarvi.

In degustazione quest’anno in anteprima assoluta oltre ai vini di Cascina Tollu quattro Vini di Forti del Vento, la nostra nuova avventura, che verranno presentati il prossimo 7 giugno a Terroir Vino (stand 58) Genova, Magazzini del Cotone: Ottotori 2008, Dolcetto 100%, Podej 2008 Barbera 100%, Altofhra 2008, Dolcetto e Cabernet, An Piota 2009, Cortese e Sauvignon. Nessuno di loro ha una storia banale, dato che nascono dall’unione di due produttori che credono fermamente nel monferrato Ovadese e vogliono dimostrarvi le sue potenzialità. Vi aspettiamo domenica!

Tomaso

Si ricomincia con: La Lachera!

Festa della Lachera

Ciao a tutti, oggi si torna all’opera, per la precisione si torna all’opera venerdì 5 febbraio con la festa del paese, La Lachera, che viene da noi festeggiare insieme.  Se volete saperne di più sulla Lachera la cosa migliore è andare direttamente sul sito http://www.lachera.it , noi invece vi aspettiamo venerdì per ora di cena per il rinfresco che offriremo per iniziare al meglio il 2010, un anno che per tutti noi è davvero debordante di progetti!

Ah, manco a dirlo, Sabato 6 febbraio si comincia anche con Sabato on Wine, degustazioni dei nostri vini in abbinamento a stuzzichini oppure direttamente a cena con il menù di mamma Sonia.

 A presto,!

Tomaso

Come sempre per info e prenotazioni info [at] cascinatollu.com oppure tel allo 0143873430.

P.S.tanti auguri per un buon inizio a chi non abbiamo ancora avuto modo di farli!

Vinix Live! 24 ottobre a Cascina Tollu

Vinix Live! 24 Ottobre 2009 a Cascina Tollu

Vinix Live! 24 Ottobre 2009 a Cascina Tollu

Sabato 24 ottobre 2009
Dalle 14.00 alle 19.30 degustazione libera
Dalle 20.15 cena con i produttori

Luogo

Agriturismo Cascina Tollu
Loc. Rio Maggiore 285 15078 Rocca Grimalda (AL)
Coordinate GPS: 44°41’19.33″ N | 8° 38′ 40.36″ E

Dall’autostrada A26 uscire al casello di Ovada. Usciti dall’autostrada, svoltare a destra per Ovada quindi proseguire seguendo le indicazioni per Alessandria e appena visibili per Rocca Grimalda, quindi le indicazioni per l’Agriturismo Cascina Tollu. Da Ovada sono circa 10 km.

 


Orari e condizioni

 

Dalle ore 14.00 alle ore 19.30 degustazione gratuita previa prenotazione tramite commento su questo post.

Dalle ore 20,15 cena con i produttori, per 20 persone sino ad esaurimento posti, previa prenotazione, da effettuarsi con commento a questo post, previa verifica via mail della disponbilità con la struttura e versamento caparra.

Degustazione (14.00 – 19.30): a tutti i partecipanti verrà fornito un calice da degustazione dietro un cauzione di 5 euro che sarà restituito al momento della restituzione del calice integro. La cauzione sarà trattenuta in caso di rottura, smarrimento o comunque non riconsegna del calice.

Per tutta la degustazione (14.00-19.30) e a fine cena (unicamente per chi avrà regolarmente prenotato e versato la caparra), sarà possibile acquistare i vini dei produttori personalmente presenti al prezzo speciale Vinix Live! sotto indicato (si tratta di un prezzo eccezionale, molto vicino se non identico al prezzo sorgente praticato dal produttore in cantina alla ristorazione e valido solo per il giorno Vinix Live!).

La recensione da parte dei partecipanti – su Vinix o altrove – di uno o più prodotti degustati durante la giornata non è obbligatoria ma fortemente gradita nello spirito che anima il social network.


Prodotti e Prezzi (IVA INCLUSA) Vinix Live!

1) Cascina I Carpini – Piemonte
Colli Tortonesi, Pozzol Groppo (AL)
Web:
www.cascinacarpini.it

Rugiada del Mattino 2008 – 6,0/bt  
Sette Zolle 2007 – 7,0/bt  
Falò d’Ottobre 2006 – 9,5/bt  
Bruma d’Autunno 2005 – 12,0/bt  

Prezzi in Offerta speciale eclusivamente per Vinix Live!


2) Cascina Tollu – Piemonte

Monferrato Ovadese, Rocca Grimalda (AL)
Web: www.cascinatollu.com

Dolcetto di Ovada 2007 “armasù” – 5,0/bt
Bianco di Tollu – 7,5/bt (Assemblaggio cortese e chardonnay sur lie)         
Con la testa tra le nuvole – 6,0/bt (Mosto parzialmente fermentato da uve moscato)
Con il cuore in mano – 5,0/bt (Barbera)
Giallo e Blu – 4,0/bt (Cortese)

3) La Mesma – Piemonte
Gavi, fraz. Monterotondo (AL)
Web:
www.lamesma.it

Gavi del Comune di Gavi DOCG
Etichetta gialla  euro  7,5 /bt
Etichetta nera euro  10,0/bt

4) Luca Abrate – Piemonte
Roero, Pocapaglia (CN)
Web:
www.lucaabrate.com

Langhe bianco DOC “21 Settembre” 2008 – € 12,0/bt
Brut Rosè – € 8,0/bt
Barbera d’Alba DOC “Castelvè” 2006 – € 9,0/bt
Nebbiolo d’Alba DOC “Bricco Rotondo” 2007 – € 9,0/bt

5) Rossotto – Piemonte
Langhe, Montelupo Albese (CN)
Web:
www.destefanis.com

Dolcetto d’Alba  2008 – € 5,5 / bt
Barbera  d’Alba  Superiore   2004 – € 6,0 / bt
Barbera  d’Alba   Superiore  2005 – € 6,5 / bt
Nebbiolo d’Alba    2005 – € 7,5 / bt
Langhe Rosso – Fortunato  2003 – € 9,0 / bt (uvaggio barricato)
Rusot – € 6,00 / bt (Brachetto amabile)
Stramaiv, vino di uve stramature  2007 – € 9,0 / bt (Passito di Brachetto)

Offerta speciale Vinix Live: i prezzi indicati saranno disponibili anche per l’acquisto di singole bottiglie

6) Vallenostra – Piemonte
Val Borbera, Mongiardino Ligure (AL)
Web:
www.vallenostra.it

Formaggi
Montebore euro 20,0/kg
Mollana Val Borbera euro 14,0/kg

Vino
Timorasso “Blanco in Val Borbera” euro 5,0/bt

7) Terra di Bargon – Liguria
5 terre, Riomaggiore (SP)
(sito in costruzione) e-mail: info@terradibargon.com

Bottiglie da 0,375 cl
Cinque Terre Sciachetrà 2007  euro  30,0 / bt

Riserve
2002  euro  35,0 / bt
2003  euro  37 / bt
2004  euro  35 / bt

Offerta speciale Vinix Live 3 riserve Euro 100 
 

Modalità di Prenotazione

 a) Solo degustazione (con possibilità di acquisto a prezzo speciale Vinix Live! disponibile solo dalle 14.00 fino alle 19.30)
Costo: Gratis + 5 euro cauzione da pagare in loco per calice
Prenotazione: semplice commento a questo post

b) Degustazione + Cena o Solo Cena (con possibilità di acquisto a prezzo speciale Vinix Live! dalle 14 alle 19.30 e post cena)
Costo: 30 euro per persona (max 20 persone).
Prenotazione: commento a questo post, e-mail a info@cascinatollu.com per verifica disponibilità e, a seguito conferma disponibilità, versamento caparra 30% prezzo cena (9 euro).

Alloggi nelle vicinanze

 Cascina Tollu di Sonia Calugi
3 camere doppie
Agriturismo con Camere e Ristorante Tel e fax: +39 0143.873430
Indirizzo:
Strada Comunale del Canepale 285 15078 Roccagrimalda (AL)
www.cascinatollu.com
COORDINATE GPS: 44°41’19.33″ N | 8° 38′ 40.36″
Prezzo: 63 Euro a camera doppia in B&B

Cascina La Maddalena B&B
7 camere sia B&B che agriturismo
Località Piani del Padrone, 257 15078 Rocca Grimalda (AL)
Tel. 0143 876074 – Fax 0143 320588 – Cell 3488081075
www.cascina-maddalena.com
e-mail: info@cascina-maddalena.com
Prezzo: in convenzione a 65 Euro a camera doppia in B&B

Vi aspettiamo !

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: